Go to Top

Il ponte del sorriso

Questo progetto, di sostegno a distanza, vuole garantire una presenza umana e materiale a numerose famiglie che, in Croazia e in Bosnia-Erzegovina, vivono in una situazione di bisogno. Il progetto sostiene queste famiglie con due visite l’anno, normalmente a luglio-agosto e a dicembre-gennaio, svolte dai volontari del Giardino delle rose blu che in queste occasioni, integrandosi con i Progetti delle Tendopoli e/o Campi di volontariato e di Sarajevo un inverno che non finisce, consegnano personalmente alle famiglie una quota che viene costantemente garantita dai benefattori. Questi benefattori ricevono costantemente dei report di aggiornamento sulle condizioni della famiglia unitamente a foto, disegni e letterine eseguite dai bambini che vivono in queste famiglie bisognose.

Slide - Il ponte del sorriso

Cliccando sulla voce “Download”, puoi scaricare le slide di presentazione relative al progetto.