Go to Top

Home

LA MISSION.

murales

Libertà

La libertà è il diritto dell'anima di respirare

murales

Integrazione

Dopo tutto c'è soltanto una razza: l'umanità

murales

Accoglienza

Scopri l'amore e fallo conoscere al mondo

murales

Solidarietà

Una parola gentile non costa nulla, ma è il più prezioso dei doni

Riflessioni di Misericordia – La Sincerità

Testo redatto a supporto del momento di crescita umana e spirituale all ‘interno del progetto “Ora d’ aria “, che si tiene presso la Fondazione Il Giardino delle Rose Blu ogni sabato mattina.

Il vangelo di oggi mi fa pensare alla parola sincerità. Gesù con la frase ” date a Cesare ciò che è di Cesare” vuole indicarci una strada molto chiara, cioè la limpidezza, l ‘essere trasparenti, il dare ad ognuno secondo la legge, non la legge della strada, ma quella che prevede onestà, rispetto e soprattutto responsabilità civile e morale. Per queste ultime s’ intende in questo caso anche comportarsi da onesti cittadini, nel rispetto delle

Read More

Riflessioni di Misericordia – La Condivisione

Testo redatto a supporto del momento di crescita umana e spirituale all ‘interno del progetto “Ora d’ aria “, che si tiene presso la Fondazione Il Giardino delle Rose Blu ogni sabato mattina.

Oggi Gesù grida a gran voce a ognuno di noi: ” beati coloro che osservano la parola di Dio e la mettono in pratica”. Ad ognuno di noi dovrebbe sorgere spontanea la domanda: se Dio mi dice che sono

Read More

Riflessioni di Misericordia – Il Servizio

Testo redatto a supporto del momento di crescita umana e spirituale all ‘interno del progetto “Ora d’ aria “, che si tiene presso la Fondazione Il Giardino delle Rose Blu ogni sabato mattina.

” Vi sarà tolto il regno dei cieli e sarà dato a chiunque lo meriti “. Come è  dura questa parola; come sembra duro qui Gesù; che noi immaginiamo e vogliamo sempre così misericordioso. Lui certamente lo è, ma quando usa questi toni viene ad esortarci e a spiegarci che Lui ama e aspetta tutti, ma anche che noi non dobbiamo approfittarne per perseverare negli errori, nel peccato, nel comportarci male e nel fare male. Lui è sempre pronto ad indicarci la retta via, ma vuole vedere il nostro impegno, la nostra Buona volontà, il nostro servizio. Infatti anche la preghiera del Gloria recita cosi: ” Gloria a Dio nell’ alto dei Cieli e pace in terra agli

Read More

Riflessioni di Misericordia – Il Perdono

Testo redatto a supporto del momento di crescita umana e spirituale all ‘interno del progetto “Ora d’ aria “, che si tiene presso la Fondazione Il Giardino delle Rose Blu ogni sabato mattina.

Il vangelo di oggi ci fa riflettere su una parola così facile da pronunciare ma così difficile da mettere in pratica: ” perdono “.
Il perdono è sicuramente una delle azioni più difficili da compiere verso i nostri fratelli, soprattutto se magari ci hanno fatto tanto male e ancor di più se siamo legati a loro da un rapporto che va aldilà della semplice conoscenza. Basti pensare ad un genitore ferito da un figlio o viceversa; ad un amico che ha tradito la nostra fiducia e così via, potremmo fare migliaia  di esempi e forse non basterebbero a racchiudere le varie sfaccettature delle situazioni e quanto sia difficile mettere in atto questa parola. Ancora una volta è Gesù che con la sua parola e il suo esempio viene ad indicarci la via. Nel finale del vangelo di oggi, quando viene detto di mettere il giovane in mano agli aguzzini finché non abbia restituito fino all’ ultimo centesimo, in realtà non va interpretato come una punizione divina, ma come un ammonimento a saper perdonare, come dovrebbe fare il giovane al quale era stato condonato il debito. Gesù non vuole dirci di far finire in mala sorte chi si è  comportato male, ma ammonisce ognuno di noi a non giudicare il fratello, ad ammonirlo con Amore e con tale amore perdonarlo e correggerlo, in modo tale che egli si converta e viva. Non possiamo non perdonare perché noi stessi sbagliamo e siamo peccatori. Gesù ci dice di metterci sempre in discussione su ciò che è il bene e il male, di non cadere in tentazione. La tentazione si presenta in innumerevoli modi: la superbia, l’avarizia, la cupidigia e tanto altro ancora. Per questo Gesù ci ripete la frase: ” e pace in terra agli uomini di buona volontà”. La pace possiamo costruirla solo noi, armandoci di buona volontà.

Domenico Valletta

Read More

Le rose blu al mare

GORNJA, Gornja per me e ‘ casa, è dove torno quando mi serve una ricarica, dove torno quando sento che nella mia vita di tutti i giorni inizia a mancare qualcosa, perché si sa a Gornja si torna, si torna sempre.
Quel castello, quel castello così bello e così grande, quel castello che ricorda tanto le fiabe che si leggevano da bambini e quel castello che vedo nei miei occhi ogni volta che li chiudo e che mi fa vibrare il cuore; non è così bello per chi ci vive e per chi ci trascorre la sua intera esistenza. Certamente per i bimbi che non hanno visto mai nulla oltre quei lettini, e quelle camere può sembrare il mondo, ma per i bimbi che sono stati al mare con noi ad Agosto, ora sembrerà una gabbia, perché quando si prova un po’ di libertà poi tornare alla normalità non è così facile.
Io li ho visti, i loro progressi…
Ho visto DRAZEN
ho visto quel meraviglioso bambino che dentro il suo lettino bianco a Gornja si

Read More